Accedi al sito
Serve aiuto?
image0
image1
image2

News

« Indietro

F24 online
Autore: Luigino Narduzzi
Data: 30-09-2014

Dal 1° Ottobre viene sostanzialmente ridimensionata la possibilità dell'utilizzo della delega cartacea per i contribuenti privati e viene prevista una limitazione nell'utilizzo del remote banking anche per i titolari di partita IVA.

 Per i titolari di partita IVA non sarà più possibile utilizzare il remote banking per inoltrare deleghe di pagamento con  saldo finale "a zero" a seguito di compensazioni. Gli unici strumenti utilizzabili saranno quelli telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate, ovvero F24 onlineF24 webF24 cumulativo intermediari

Per i contribuenti privati vale quanto detto per i titolari di partita IVA relativamente a deleghe di pagamento con saldo finale "a zero" a seguito di compensazioni. L'utilizzo della delega cartacea sarà inoltre ancora possibile solamente nel caso di importi a debito totali sino ad €1.000 (limite soppresso dal D.L.193/2016) ed in assenza di compensazioni.

Info Contatti

Dott. LUIGINO NARDUZZI
Via Giosuè Carducci 37/1
33100 - Udine
Udine - Italia
C.F. / P.Iva: NRDLGN49E14H816G / 01616380307
Tel: 0432 21586 / 509251 / 503603
Fax: 0432 21586 / 509251
info@studionarduzzi.it

Social Share

Newsletter